L’oro di Napoli

L'oro di Napoli

In cinque episodi vengono presentate grandi miserie e piccoli eroismi della vita popolare nei vicoli di Napoli tra onesti lavoratori, nobili in decade

Totò, Peppino e la… malafemmina

Totò, Peppino e la… malafemmina

Antonio Caponi (Totò) e suo fratello Peppino sono dei possidenti terrieri, campagnoli sempliciotti e di scarsa cultura, Antonio spendaccione e donnai

Miseria e nobiltà

Miseria e nobiltà

Miseria e nobiltà è una commedia scritta da Eduardo Scarpetta. Narra la storia di Felice Sciosciammocca (Totò), uno squattrinato popolano di Napoli

Guardie e ladri

Guardie e ladri

Il film è ambientato a Roma, durante il primo dopoguerra. Ferdinando Esposito (Totò) è un piccolo furfante che cerca di mantenere la famiglia con i

La banda degli onesti

La banda degli onesti

Antonio Buonocore (Totò), portiere di uno stabile con una moglie straniera, si trova per caso ad assistere un anziano inquilino (Lauro Gazzolo) che,

Uccellacci e uccellini

Uccellacci e uccellini

Totò e suo figlio Ninetto vagano per le periferie e le campagne circostanti la città di Roma, sono incaricati di sfrattare la povera gente che non p

I soliti ignoti

I soliti ignoti

Cinque ladruncoli in erba hanno una soffiata per un colpo semplice e sicuro: svaligiare la cassaforte del Monte di Pietà. Per aprire la cassaforte pr

Signori si nasce

Signori si nasce

Il barone Ottone Spinelli degli Ulivi, detto Zazà (Totò) , nonostante la sua nobile discendenza, è sempre al verde, a causa di una vita dissoluta p

Totòtruffa ’62

Totòtruffa '62

Antonio (Totò) e Camillo (Nino Taranto) sono due ex trasformisti che vivono organizzando piccole truffe e continui raggiri, e spesso riescono a sfugg

Totò a colori

Totò a colori

A Caianello, ridente paesino, vive il maestro Antonio Scannagatti, musicista e compositore. Scannagatti, che si crede un genio, ha inviato, a suo t